Il vichingo nero

Acquisto Libro : Il vichingo nero - Bergsveinn Birgisson

Un libro che ha qualcosa da regalare a chiunque abbia l’avventura di leggerlo

La storia del re dell’Atlantico, uomo di mare, cacciatore, viaggiatore: eroe di un tempo lontano, ma non così diverso dal nostro.

Avere un antenato illustre non è da tutti. Bergsveinn Birgisson, invece, ne vanta uno davvero singolare: si tratta di Geirmund Pelle Scura, meglio noto come Vichingo nero e poi definito il "signore dell’Atlantico¿. Figlio del re norvegese Hjör e di una sami siberiana, Geirmund, discriminato per aver ereditato dalla madre i tratti mongoli, viene mandato fra le tribù del mitico Bjarmaland. Un "esilio¿ che segnerà il suo destino, perchè qui apprenderà i segreti della caccia al tricheco, base della sua fortuna, e da qui partirà poi verso l’Irlanda, la Scozia e l’Islanda inesplorata, depredando, razziando e facendo schiavi. Un’opera singolare, che mentre ci porta in un mondo epico a bordo di maestosi vascelli, ci consegna un messaggio di grande attualità: siamo i padroni del nostro destino, ma cosa ne faremo di questa Terra?

«Un racconto pieno anche d’azione, capace di restituire l’ebbrezza del mare aperto solcato dalle maestose navi di legno dei vichinghi, in cerca di terre da esplorare». Il Foglio

Bergsveinn Birgisson (Reykjavík, 1971) è uno scrittore islandese. Dopo aver conseguito un dottorato in filologia norrena all’Università di Oslo, si è dedicato all’insegnamento e alla scrittura. Attualmente risiede a Bergen, in Norvegia, dove continua a scrivere romanzi, poesie e racconti, che hanno vinto prestigiosi premi. Il vichingo nero è in corso di pubblicazione in dodici paesi.

Per saperne di più
Libro
456 Pagine
Codice : 0000004871343

Condividere per E-mail

Il vichingo nero

Bergsveinn Birgisson

Aggiungi alla wishlist

Il vichingo nero

Bergsveinn Birgisson

Vente Libro :                                Il vichingo nero
- Bergsveinn Birgisson
Acquisto Libro : Il vichingo nero - Bergsveinn Birgisson

Prezzo Club 22.00 CHF

Il vichingo nero